ANSIA E ATTACCHI DI PANICO

NELLE ULTIME SETTIMANE SI STA RISCONTRANDO UN AUMENTO DEI VISSUTI DI ANSIA CON CONSEGUENTE CRESCITA DI ATTACCHI DI PANICO.

CHI GIA’ NE SOFFRIVA DA TEMPO TENDE AD INTENSIFICARE I SINTOMI;

CHI NON E HA MAI SOFFERTO PRIMA AVVERTE UNA CRESCITA DEL LIVELLO DI ANSIA CON PAURA E ATTACCHI DI PANICO.

GLI ATTACCHI DI PANICO SONO IMPROVVISI ATTACCHI DI ANSIA E CHE SI MANIFESTA A VARI LIVELLI:

SI PRESENTANO SINTOMI FISIOLOGICI CHE SI ASSOCIANO AD UN VISSUTO PSICOLOGICO DI TERRORE, DI MORTE IMMINENTE E PAURA DI PERDERE IL CONTROLLO DEI PROPRI PENSIERI E DELLE PROPRIE AZIONI. DURA DAI 5 AI 10 MINUTI.

QUESTI SONO I SINTOMI:

PALPITAZIONI – TACHICARDIA – SUDORAZIONE – BRIVIDI O VAMPATE DI CALORE

TREMORI – INTORPIDIMENTO MUSCOLARE – SENSAZIONE DI SOFFOCAMENTO

SENSAZIONE DI ASFISSIA – DOLORE AL PETTO – NAUSEA – SENSO DI SVENIMENTO

PAURA DI PERDERE IL CONTROLLO – DEPERSONALIZZAZIONE

PAURA DI MORIRE

COSA FARE?

BAGNARE VISO, MANI, COLLO E POLSI CON ACQUA FREDDA.

SVUOTARE I POLMONI, COME SE SI DOVESSE SPEGNRE UNA CANDELA. PIAN PIANO IL RESPIRO TORNERA’ REGOLARE.

FOCALIZZARE L’ATTENZIONE DALL’INTERNO VERSO L’ESTERNO: IL MASSAGGIO O L’AUTOMASSAGGIO ENERGICO, DI ALCUNE PARTI DEL CORPO COME BRACCIA E GAMBE, PUÒ SPOSTARE L’ATTENZIONE DALL’INTERNO VERSO L’ESTERNO.

QUESTI SON RIMEDI IMMEDIATI

E’ CONSIGLIABILE FARE PREVENZIONE UTILIZZANDO TECNICHE DI RILASSAMENTO CORPOREO O ESERCIZI DI RESPIRAZIONE.

SE NON SI RIESCONO A GESTIRE QUESTE MANIFESTAZIONI E’ NECESSARIO CONSULTARE UNO PSICOTERAPEUTA ESPERTO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...